blog Emergenza coronavirus a Licata

Siate responsabili: se arrivate dal nord seguite queste regole

Abbiamo fatto un appello al vostro buonsenso.
Vogliamo continuare a dare il nostro piccolo contributo al fine di limitare la diffusione del virus a Licata.
Per la tutela delle categorie a rischio, per evitare l’assalto agli ospedali che potrebbero creare disagi anche per altre emergenze e patologie.




Chiunque, a partire dal 25 febbraio, abbia soggiornato in zone a rischio, arrivando in Sicilia ha l’obbligo di comunicarlo al proprio comune (e-mail istituzionale) e all’ASP e al proprio medico.
Occorre registrarsi al sito www.costruiresalute.it e mantenere uno stato di isolamento per 14 giorni. Sono ovviamente vietati contatti sociali, vige il divieto di spostamenti e viaggi.
In caso di sintomi come problemi respiratori, febbre superiore a 37.5, non recarsi al pronto soccorso ma contattare il proprio medico oppure i numeri 800 458787 oppure il 1500.

Adottare poi alcune semplici regole (leggi regole) può aiutare a prevenire la diffusione di questo virus.
Facciamo appello alle vostre coscienze e vi ringraziamo per la collaborazione.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *