blog

Licata – Denunciato dal vicino per aver abbellito un cortile

Siamo ovviamente al paradosso.
Nel mondo che funziona dovrebbero essere denunciati coloro che sporcano, abbandonano rifiuti per strada, danneggiano gli arredi urbani.
E invece no. A Licata succede che un onesto lavoratore decide di rendere più bello un posto altrimenti lasciato nel degrado. E come ringraziamento viene denunciato dal vicino.
 




 
Protagonista di questa triste storia è Gianluca Graci, imprenditore e titolare della Fauzzeria, nonché nostro amico, persona per cui proviamo grande stima. 
Titolare di una pizzeria nel centro storico, Gianluca decide di rendere più bello il cortile che utilizza anche per la sua attività. Ha sostenuto le spese senza chiedere nulla a nessuna, la risposta di un vicino è stata quella di denunciarlo. Sembrerebbe che il “genio” avrebbe gridato: “qui non siamo ne a Taormina nemmeno a Cefalù”, chiamando la polizia Municipale che ha elevato una multa, non conosciamo la motivazione.
Se lei, caro vicino, vuole vivere nel degrado è bel lieto di farlo, lo faccia dentro casa sua, le città dovrebbero in realtà essere pulite.

A Gianluca tutta la nostra stima, al vicino diciamo che anche noi cerchiamo, nel nostro piccolo di rendere questo posto più bello.
Denunci anche noi.

Fonte notizia: licatanotizie.net
Fonte foto: Facebook

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *