blog

L’edicola Amoroso sulla prima pagina del Corriere della Sera

“Non l’avrei mai detto, ma papà è finito sulle pagine del Corriere della Sera prima di me, e ne sono profondamente orgogliosa”.
A scriverlo su Facebook è Angela, figlia di Peppe gestore dell’edicola, nonchè nostra cara amica.
Oltre 25 anni di attività, quella del Corriere è una delle più grandi attestazione di stima in tanti anni di lavoro. Uno stimolo che spinge ad andare avanti e fare sempre meglio.
Eppure, le edicole, stanno conoscendo una forte crisi; di pochi giorni fa “la notte bianca delle edicole”, realizzata per dar voce al settore. Diverse ormai le edicole che nella nostra città non esistono più, trasformate in altro.




La foto è stata scattata, e inviata al Corriere, dal nostro amico Nino (Antonino Tarlato Cipolla) con allegate queste parole: “Da vent’anni sono amico di Peppe e della sua edicola, una dellle poche ancora attive sul territorio. Grazie a questa edicola ho iniziato a leggere Joyce, Kundera, Simeon. Adesso vendono il mio libro”.
Infatti Nino è un giovane scrittore licatese, con già all’attivo diverse pubblicazioni. L’ultima è “Cinema Hoffman“, disponibile oltre che presso nell’edicola Amoroso, anche alla Mondadori e nei principali store online.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *