Chiese

Chiesa del Carmine

La chiesa del Carmine è una struttura imponente che si eleva in corso Roma, nel pieno centro storico di Licata e sul quale sono presente diverse altre testimonianze di un sontuoso passato.
Sul corso infatti, oltre a questa chiesa tipicamente barocca, sorgono diversi palazzi in stile Liberty, tra cui il Palazzo di Città, palazzo Cannarella e palazzo Navarra (di cui abbiamo già parlato) oltre che la chiesa di San Domenico.

Lo stile Barocco della chiesa risale al rifacimento del 1748 (assieme al vicino convento) ad opera dell’architetto Giovanni Biagio Amico; presumibilmente sul luogo sorgeva già un’altra struttura risalente al XIII secolo, come dimostra il convento la cui edificazione risale al 1200.
La chiesa conserva all’interno opere di una certa rilevanza, come alcuni sarcofagi risalenti al 1500 – 1600 oltre a dieci medaglioni realizzati da Domenico Provenzani e raffiguranti storie del Vecchio e del Nuovo Testamento.
Sempre all’interno della chiesa sono presenti alcuni dipinti di una certa rilevanza, così come la sagrestia risalente agli anno 1300 – 1400.
La struttura della chiesa, di per se imponente, è costituita da un’unica navata.

(Le fonti sono tratte da internet, potrebbero dunque contenere inesattezze. Per segnalare eventuali modifiche da apportare all’articolo visitate la nostra pagina Contatti)

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *